main prize
distinctions
audience award
 
  CONCORSO FRESH METAL - principi

Il concorso e destinato ai principianti nell'arte dell'oreficeria che si formano nelle scuole private di gioielleria e d'oreficeria ed ai diplomati di queste scuole (professori ed insegnanti non partecipano al concorso). Partiamo dal principio che le scuole pubbliche offrono piu possibilita ai loro allievi di apparire sul mercato dell'arte, mentre gli allievi delle scuole private devono conquistare il loro posto nel settore senza sostegno da parte delle organizzazioni statali e sociali.
Il concorso per i partecipanti e gratuito (tranne il costo dei materiali usati per la realizzazione del lavoro), tutte le spese di organizzazione sono a carico delle scuole. Non c'e limite di eta per i partecipanti. E ritenuto opportuno che gli allievi prendano parte in modo attivo ai lavori legati all'organizzazione del concorso, delle mostre ecc..

Il concorso viene organizzato una volta all'anno.

Ogni anno l'organizzatore del concorso e la scuola che e stata invitata alla collaborazione dall'organizzatore precedente e ha accettato l'invito. Il numero delle scuole partecipanti al concorso aumenta col passar degli anni.

Il sistema organizzativo del concorso viene presentato attraverso dello schema sotto. Per esempio: la scuola C e l'organizzatore del concorso nel terzo anno della sua durata, e stata invitata l'anno precedente dalla scuola B e per l'organizzatore nel quarto anno sceglie la scuola.

Gli incarichi dell'organizzatore consistono nelle seguenti attivita:
- scelta della scuola successiva, invio dell'invito alla collaborazione, trasmissione delle informazioni necessarie e ricezione del consenso di fare funzioni d'organizzatore l'anno successivo;
- preparazione del concorso, cioe elaborazione del tema del concorso, regolamento, principi e criteri di valutazione, programma e altri materiali informativi necessari; distribuzione degli inviti e materiali informativi sull'argomento del concorso alle altre scuole;
- realizzazione del concorso, cioe raccogliere dei lavori di concorso fatti dai propri allievi e diplomati e i lavori di concorso da altre scuole (insieme alla piena informazione e documentazione fotografica 1) ), scelta della giuria, individuazione del vincitore, assicurare e consegna del premio/premi (tra cui eventualmente un premio supplementare per il pubblico prendente parte alla scelta del vincitore del pubblico);
- presentazione delle foto prendenti parte al concorso in Internet 2) , eventualmente unita alla possibilita di votazione per il pubblico;
- organizzazione della mostra dei lavori di concorso 2) (la forma della mostra dipende per intero dalla scelta della scuola-organizzatrice);
- stampa ed invio del dépliant che presenta i lavori di concorso 2) e che contiene le informazioni principali sulle scuole prendenti parte al concorso e sugli sponsor. La forma (anche grafica) del dépliant dipende dalla scelta della scuola-organizzatrice, solo il logo dovrebbe rimanere lo stesso (modificato solo in funzione dalla data). La minima tiratura dovrebbe prendere in considerazione il numero dei partecipanti (per ogni partecipante una copia ) e il numero delle scuole prendenti parte al concorso (per ogni scuola cinque copie);
- la determinazione del programma delle mostre post concorso, organizzate dalle altre scuole;
- invio dei lavori alle altre scuole conformemente al programma di sopra;
- nella misura possibile - attivita nel campo PR allo scopo della promozione del concorso, educazione di oreficeria e progettazione ed estetica dell'oreficeria;
- introduzione se necessario delle modificazioni nello schema del funzionamento e dell'organizzazione del con concorso.

Gli incarichi dell'organizzatore consistono nelle seguenti attivita:
- diffusione delle informazioni sul tema della successiva edizione del concorso tra gli allievi e i diplomati;
- raccogliere dei lavori di concorso fatti dai propri allievi e diplomati e invio di questi alla scuola-organizzatrice entro una data prestabilita, insieme alla piena informazione e documentazione 1) ;
- organizzazione della mostra post concorso 2), nel termine stabilito con la scuola-organizzatrice(la forma della mostra dipende per intero dalla scelta delle singoli scuole)
- dopo la conclusione della mostra invio dei lavori alla scuola successiva o - dopo la conclusione della tappa delle mostre- rinvio dei lavori alle singole scuole.
- nella misura possibile - attivita nel campo PR allo scopo della promozione del concorso, educazione di oreficeria e progettazione ed estetica dell'oreficeria.

Il funzionamento esemplario del sistema nel III anno (la terza edizione del concorso) presenta lo schema di sotto:



Questioni tecniche:
•  foto tipo "packshot", su sfondo bianco, formato .jpg, .tiff o altro, adattato ai bisogni dello stampo offset risoluzione 300 dpi, larghezza minima 1000 pixel,
•  i lavori devono essere firmate con il nome e il cognome dell'autore e contenere informazioni sulla scuola in cui l'autore si istruisce o si istruiva, sono opzionali altre informazioni sugli autori, titolo e descrizione del lavoro..

L'autore del logotipo del concorso e Paulina Tyro-Niezgoda, diplomata dell'Accademia delle Belle Arti a Varsavia nel 2008 (www.coroflot.com/paulina_tyro_ niezgoda)

Quest'anno abbiamo invitato a Fresh Metal Le Arti Orafe - una famosa scuola di Firenze.